Coro Egidio Fant - San Daniele del Friuli

Il Direttore

M° Fulvio Turissini

Iniziato lo studio del Pianoforte all’età di 6 anni, si diploma a Udine nel 1986 con il massimo dei voti.

Segue poi i Corsi di Perfezionamento ed i Master Classes di Walther Panhofer a Vienna, Noel Lee in Francia, Jorg Demus, Arnaldo Cohen, Lev Natochenny e Giorgio Lovato in Italia.

Al 1989 risale il suo incontro con Paolo Bordoni di cui diventa allievo presso l’Accademia di Alto Perfezionamento Musicale di Pescara - che conclude brillantemente nel 1992 - risultando il migliore diplomato fra tutte le classi di Pianoforte.

Ha suonato come solista e in diverse formazioni cameristiche in Italia e all’estero, riscuotendo ovunque ampi consensi di pubblico e critica, come confermano i successi ottenuti - tra l’altro - a Milano, Venezia, Trieste, Stresa, Pescara, e presso importanti Associazioni concertistiche in Germania, Francia, Croazia, Austria, Grecia e Stati Uniti.

Ha collaborato come solista con diverse orchestre italiane ed europee, tra le quali l’Orchestra da Camera Croata con la quale ha inciso un CD di musiche contemporanee pubblicato in Belgio.

Per due anni è stato membro di giuria ad Atene del più importante Concorso Nazionale Pianistico Greco ed è Socio Onorario dell’Associazione “ X. O. N.” che lo organizza; del suo Recital del maggio 2001 presso il Teatro “Pallas” di Atene dedicato a musiche di R. Schumann il critico musicale C. Sgourdas ha scritto: “..Turissini ha incantato il pubblico con il suo impeccabile gusto musicale, la sorprendente comprensione della struttura dell’opera, e con le trasparenze e i colori curatissimi del suo suono meraviglioso..”

Distintosi e premiato in Concorsi nazionali ed Internazionali, nel 1999 è stato selezionato assieme ad altri 11 pianisti provenienti da tutto il mondo per partecipare all’International Piano Competition di New Orleans, ottenendo una particolare menzione per l’esecuzione delle Etudes di C. Debussy.

In quell’occasione Frank Heneghan, Presidente della Giuria ha detto: “..Non ho mai ascoltato un Debussy reso in maniera così raffinata ed affascinante.. La ricchezza di dettagli, la varietà di sfumature timbriche e la capacità di rendere il suono trasparente fino ad un’incredibile gamma di pianissimo fanno del pianista italiano un interprete ideale delle opere del Compositore francese..”

Nel settembre 2001 - affiancando alla sua attività pianistica quella di direttore - fonda nella sua città natale il coro a voci miste “Egidio Fant”, che attualmente conta 50 elementi e con il quale sta lavorando su un repertorio che spazia dalla musica Sacra a quella del folclore friulano, abbracciando composizioni che vanno dal ‘700 ai giorni nostri.

Sono di quest’ultimo periodo le sue prime composizioni corali.

Ha armonizzato e strumentato la cantata “Exodus” - per flauto, oboe, 2 trombe, organo, soprano solista e coro;
elaborato delle variazioni per quartetto vocale su un tema di W. A. Mozart ed infine ha musicato una villotta su testo del poeta locale Pieri di San Denel, presentata per la prima volta nel Concerto dell’8 giugno 2003, nella Chiesa di S.Maria della Fratta a San Daniele del Friuli.

Sei qui: Home Il coro Il Direttore